La Cappella Sansevero chiude al pubblico: questi i motivi

cappella sanseveroLa Cappella Sansevero, uno dei musei napoletani più invidiati al mondo, chiuderà al pubblico in via del tutto straordinaria. La notizia, pubblicata sul sito della Cappella Sansevero, comunica che il museo resterà chiuso dal 7 all’11 marzo 2016, per consentire interventi straordinari nella Cappella. Infatti, come si legge nella nota, i lavori riguarderanno la realizzazione di una nuova illuminazione per valorizzare ancora di più la straordinaria bellezza del gioiello barocco napoletano e dei capolavori in esso contenuti.

La Cappella riaprirà il 12 marzo, appena in tempo per le festività pasquali che, sulla scia positiva del boom turistico che Napoli ha vissuto tra Natale e Capodanno, si spera essere caratterizzate da un nuovo tutto esaurito per il capoluogo campano. Inoltre proprio la Cappella Sansevero è stato uno dei siti culturali più visitati dai turisti con code chilometriche pur di ammirarla. Turisti e napoletani potranno, quindi, ammirare il Cristo velato e l’intero museo in una veste nuova e suggestiva.

Potrebbe anche interessarti