Rai Storia fa tappa a Pompei. Gli ultimi istanti della città antica raccontati da Cristoforo Gorno

scavi-di-pompei

Le rovine di Pompei continuano a esercitare il proprio fascino antico e “Cronache dall’Antichità“, programma culturale di Rai Storia, decide di fare tappa proprio nel suggestivo sito archeologico per raccontare, attraverso la voce dello scrittore e presentatore Cristoforo Gorno, quelli che furono gli ultimi istanti di una città piena di vita.

La puntata, che andrà in onda lunedì alle ore 21.30 su Rai Storia, ci condurrà in quel tragico giorno di fine Agosto del 79 d.C. per rivivere insieme l’esatto momento in cui l’antica Pompei scomparve sotto cumuli di cenere e lapilli.

Si tratta di un vero e proprio tour nell’antichità, possibile grazie alle ricostruzioni degli storici ma anche e soprattutto grazie al racconto di due testimoni diretti, Plinio il Vecchio e Plinio il Giovane, zio e nipote che l’eruzione del 79. d.C. la vissero in prima persona. Sarà proprio Plinio il Giovane a descrivere, parecchi anni dopo, in alcune lettere a Tacito, l’orrore di quella tragedia che costò la vita a suo zio, il quale era voluto accorrere sui luoghi del disastro.

Un appuntamento imperdibile, dunque, per ricordare le vittime di quella che Ghoethe definì la catastrofe, che più di ogni altra, causò gioia alle generazioni future.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più