Maxi- sequestro: 380 chili di generi alimentari. Nel blitz nota pasticceria campana

sequestroAlcuni generi alimentari, nello specifico pesce e dolci, sono stati sequestrati dai NAS durante i sopralluoghi effettuati in punti vendita di Casoria e Frattamaggiore. 

Come informa Il Mediano, circa 380 chili, tra prodotti ittici ed alimentari, sono stati dichiarati non idonei per la mancata indicazione di informazioni basilari, quali la provenienza e le tecniche di preparazione.

Uno dei punti colpiti è il Supermarket Crai di Casoria, presso il quale sono stati sequestrati 180 chili di prodotti alimentari, quali polipi, seppie, tranci di pesce spada e  piselli. Il supermarket in questione è situato all’interno del Centro Commerciale “I Pini”, gestito dalla  società “Selezione Italiana s.r.l.” e all’altezza della Stradale Sannitica.

Invece presso la pasticceria artigianale “Dolce Vita” a Frattamaggiore sono stati sequestrati 200 chili di prodotti di pasticceria, tra zeppole, semilavorati e cornetti. I generi dolciari erano ubicati nel laboratorio della pasticceria stessa, che ha sede in via Cumana.

In vista delle prossime festività pasquali, insomma, la contraffazione aumenta e con essa anche i controlli dovuti.

Potrebbe anche interessarti