Marano. Sparato alla testa in strada, giovane in fin di vita

pistola.scale-to-max-width.825x

Marano – Paura in strada, in via Falcone, a Marano, quando questa mattina un ragazzo è caduto a terra dopo un colpo di pistola. Il ragazzo di 25 anni, incensurato, è stato raggiunto alle spalle da un uomo che gli ha puntato una pistola alla testa ed ha fatto fuoco per poi fuggire via lasciando la vittima agonizzante. Sul posto è accorsa subito un’ambulanza del 118 che ha portato il giovane in ospedale. Lì è stato sottoposto ad un invasivo e delicato intervento chirurgico per estrarre il proiettile conficcato nel cranio.

Attualmente il ragazzo è in coma e combatte fra la vita e la morte. Sul caso stanno indagando i Carabinieri della Stazione di Giugliano e quelli del Nucleo Operativo di Castello di Cisterna. Al momento è ancora ignota l’identità dell’aggressore ed un possibile momento, motivo per il quale gli agenti non scartano ancora nessuna ipotesi possibile. Nel caso il ragazzo si svegliasse potrebbe fornire qualche importante indizio, ma, ora come ora, non c’è altro da fare che sperare nel suo recupero.

Potrebbe anche interessarti