Arriva da solo al pronto soccorso, ma con il torace squarciato

pronto soccorsoArriva al pronto soccorso con la propria auto, ma immediatamente il personale medico ed infermieristico scorge ripetute e profonde ferite da accoltellamento sull’uomo. Si tratta di un 45enne di Pianura, il quale è giunto, nella giornata di ieri, presso l’ospedale San Paolo di Fuorigrotta a bordo della propria autovettura, lasciando dichiarazioni confuse in merito alla presunta lite per cui sarebbero avvenute le contusioni.

Il soggetto presentava numerose ferite lacero contuse, come riporta Il Mattino e 3 profondi squarci al torace; era completamente insanguinato e un’ulteriore ferita profonda era riportata all’altezza dell’addome. Prima preoccupazione del personale ospedaliero riguardava il coinvolgimento degli organi interni e l’eventuale lacerazione, ma ciò, fortunatamente, non si è verificato: l’uomo non ha riportato gravi conseguenze.

Attualmente, i carabinieri stanno provvedendo a ricostruire i fatti che precedono l’arrivo dell’uomo all’ospedale di Fuorigrotta. Le forze dell’ordine, prima di tutto, si sono occupate di cercare chiarezza nel racconto dell’uomo, non del tutto lineare, circa la lite avvenuta a Pianura, quartiere in cui vive.

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più