Napoli, 40 colpi di mitra con una caserma dei carabinieri. Colpite anche le auto

Carabinieri

Un vero e proprio raid contro la caserma dei Carabinieri di Secondigliano. Secondo quanto riportato da TeleclubItalia.it, nel corso della notte sono stati sparati circa 40 colpi di mistra contro la caserma dei carabineri. Ad agire, dovrebbe essere stato un gruppo di quattro persone, ma le indagini sono ancora in corso.

Nel corso dell’attacco, sarebbero state danneggiate le auto delle forze dell’ordine. Nessuna pista esclusa, nemmeno quella della camorra. Si tratta, certamente, di un messaggio intimidatorio.

Potrebbe anche interessarti