CLASSIFICA. I partiti più votati a Napoli: Pd e Forza Italia al collasso, Mo non va!

elezioni-comunali-spoglioLe elezioni a Napoli hanno decretato 3 risultati. Quello che tutti aspettavano si è poi concretizzato nella sfida al ballottaggio che metterà di fronte De Magistris  contro Lettieri. Il sindaco uscente ha superato il 40% dei voti, ma l’imprenditore napoletano non dispera e proverà a prendersi i voti del Pd (con la Valente fuorigioco) per poter recuperare il terreno sull’ex magistrato.

Un dato preoccupante è quello relativo all‘affluenza alle urne. Napoli è tra le città che ha votato meno raggiungendo solamente il 54,14% a fronte di una media in Campania del 64,37%.

Ulteriore analisi che viene fuori da questa tornata elettorale è la sconfitta dei partiti, mentre esultano le liste civiche. Il Pd, il partito di governo e di Matteo Renzi che è stato a Napoli più volte, subisce una dura sconfitta. Così come anche Forza Italia e il Movimento 5 Stelle che non va oltre il 9%. La lista dei meridionalisti, Mo, non raggiunge l’1%. Anche su questo fronte è necessaria un’analisi, visti i risultati non certo buoni alle scorse elezioni regionali quando la lista fu presentata per la prima volta. Di seguito le liste più votate a Napoli:

LISTA CIVICA – DE MAGISTRIS SINDACO 13,66

PD 11,79%

MOVIMENTO 5 STELLE.IT 9,77%

FORZA ITALIA 9,51%

LISTA CIVICA – PRIMA NAPOLI 7,72%

LISTA CIVICA – DEMA DEMOCRAZIA AUTONOMIA (DeMa) 7,40%

Altri

Verdi 3,06%

UNIONE DI CENTRO 1,10%

FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA NAZIONALE 1,30%

LISTA CIVICA – MO! NAPOLI AUTONOMA 0,83%

 

 

Potrebbe anche interessarti