Giugliano. Travolto da un’auto pirata mentre prestava soccorso in strada: morto sul colpo

incidente moto

Ennesima tragedia del sabato sera. Questa volta è avvenuta a Giugliano, ieri notte in via San Francesco a Patria nei pressi di Torre Carinati. Coinvolti due gemelli di Santa Maria Capua Vetere: Giovanni e Paolo Cappabianca che hanno avuto la peggio.

Giovanni è deceduto sul colpo, Paolo, invece, è ricoverato in condizioni disperate nel reparto di rianimazione del San Giuliano di Giugliano. Secondo le prime ricostruzioni dell’incidente l’auto sulla quale viaggiavano i due, una Audi A3 si sarebbe scontrata con una Citroen C3 nei pressi di Torre Carinati.

Giovanni sarebbe sceso dall’auto per prestare soccorso ma sarebbe stato travolto da un’auto che viaggiava a velocità sostenuta. Il conducente dell’auto è scappato senza fermarsi, ma resta ancora da chiarire l’esatta dinamica dei due diversi incidenti.

Sul posto sono giunte le forze dell’ordine che hanno effettuato tutti i rilievi e interrogato i testimoni per individuare chi ha investito Giovanni senza fermarsi a prestare soccorso.

Potrebbe anche interessarti