Sconti in autostrada per agevolare i pendolari, ma la richiesta scatta anche per la tangenziale di Napoli

autostrada

Manca poco per l’entrata in vigore degli sconti fino ad un massimo del 20% riservati ai pendolari per il pedaggio su tutta la rete autostradale.

A partire da febbraio fino al 31 dicembre 2014, gli automobilisti che sono soliti utilizzare l’autostrada, potranno godere di una agevolazione tariffaria. Lo sconto verrà assegnato a chi è costretto a percorrere 40 tratte da casello a casello per un massimo di 50km all’andata e al ritorno, e successivamente scenderà dal 20 al 10% per arrivare alla soglia minima di 20 tratte andata e ritorno compreso.

Per molti gli sconti autostradali devono essere applicati anche ai pendolari della tangenziale di Napoli: “Questi sgravi devono essere applicati anche per i pendolari della tangenziale di Napoli che è incredibilmente equiparata ad un’autostrada. Non vorremmo che il solito Pomicino per succhiare altri soldi ai napoletani abbia trovato il modo per escluderli da questi sgravi. Già c’è stato un aumento vergognoso del 50% della tariffa negli ultimi anni, adesso che ci sono gli sconti non vorremmo che proprio i più tartassati fossero esclusi a beneficio dei vari stipendi che cumula l’ex ministro Pomicino”.

Potrebbe anche interessarti