Terra dei Fuochi, 2 italiani su 3 non vogliono i prodotti campani!

Terra dei Fuochi

Gli italiani non vogliono più saperne dei prodotti provenienti dalla Campania. Dopo i sospetti arriva la conferma grazie ad un sondaggio realizzato da Datamedia per la trasmissione Reti Unificate. Dopo i casi Pomì, Findus e altre aziende del nord che hanno deciso di non approvvigionarsi più in Campania, il timore che l’agricoltura nostrana stia morendo adesso è ancora più conclamato.

Secondo i dati riportati dal sondaggio, circa il 75% degli italiani ha deciso di consumare meno o addirittura alcun prodotto campano. Rispondono, invece, diversamente quasi il 23%. Questo il dato delle persone che continuano a fidarsi dei nostri prodotti. Il restante (meno del 3%) è indeciso sulla questione.

Il sondaggio ha anche chiesto di chi fossero le cause di questo disastro: il 64% punta il dito contro l’illegalità del Sud, mentre una buona fetta (34%) alle aziende del nord. I numeri confermano un trend negativo nei pensieri degli italiani che sta spingendo le aziende ad allontanarsi dal mercato campano. I media stanno facendo la propria parte allarmando e facendo leva sulle paure delle buone massaie.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più