Castellammare di Stabia. Si lancia nel vuoto: muore giovane napoletano

Castellammare, ospedale San Leonardo

Castellammare di Stabia. Una tragedia ha scosso il Rione San Marco intorno alle 9 di questa mattina. Un ragazzo di 30 anni A. T. si sarebbe lanciato nel vuoto dal quinto piano del palazzo dove abita, in via Giuseppe Cosenza, alle spalle del settore distinti dello stadio Romeo Menti.

Il ragazzo è stato trasportato d’urgenza, dai sanitari del 118, all’ospedale San Leonardo di Castellammare ma purtroppo non ce l’ha fatta: è deceduto poco dopo.

Il gesto, secondo quanto emerso dalle prime indagini, sarebbe stato dettato da problemi depressivi.

Potrebbe anche interessarti