“Femmene”. Spettacolo per ridere e riflettere

Femmene

Domenica 2 Febbraio presso il Circolo Teatro Arcas a Napoli, si è tenuto il terzo e  ultimo  appuntamento dello spettacolo “Femmene” .

Un evento particolare e suggestivo, in una cornice calorosa e accogliente.

“Femmene”, la cui regia è di Niko Mucci è stato magistralmente interpretato dalla grande Nunzia Schiano, alternata dalla possente e incantevole voce di Myriam Lattanzio, accompagnata dai maestri, Gennaro Massa alla chitarra e Rosario Esposito al contrabbasso.

Un unico tempo che vola, che racconta vari ritratti femminili e varie realtà mettendo in risalto ciò che si cela nell’universo delle donne, creature fragili e forti contemporaneamente.

Racconti improntati su esperienze di vita quotidiana, come la donne in attesa del mezzo pubblico che le porterà a lavoro, dopo aver precedentemente lavorato a casa e aver accudito tutta la notte i suoi figli. Ragazze che hanno vissuto la terribile esperienza della violenza fisica e dell’anima, e pur essendo vittime si sentono colpevoli e come tali, spesso etichettate e marchiate.

Una madre nel suo focolaio casalingo alle prese con i “friarielli” sempre pronti per soddisfare il palato dei suoi cari che a turno le daranno notizie che le sue idee morali non approvano ma che poi si ritroverà ad accettare e difendere, come la maggior parte delle mamme fanno. “Nostra signora dei friarielli” i cui testi, scritti da Anna Mazza, sono recitati da Nunzia Schiano, in 4 “puntate”, con naturalezza e genuinità quasi fosse  lei la reale protagonista.

Uno spettacolo coinvolgente, che fa riflettere, che manda un messaggio chiaro e forte che le “femmene” non devono aspettare di ricevere la mimosa, una volta all’anno per essere gratificate. Uno spettacolo allegro, divertente ma a tratti intriso di una realtà amara.

La presenza di Nunzia Schiano, artista con la A maiuscola e la voce armoniosa e possente di Myriam Lattanzio hanno creato un connubio che non ha deluso le aspettative ma che al contrario ha ottenuto tanti consensi e applausi,  da dover di sicuro ripetere la bellissima esperienza. Le date dei prossimi spettacoli saranno rese note quanto prima.

Napoli, arte, musica, spettacolo, bravura, professionalità, passione, un cocktail che  fa ridere, sorridere e commuovere.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più