Ladri in azione alla Reggia di Caserta: portato via un sostanzioso ‘bottino’

La Reggia di Caserta apre le porte questa notteUn raid notturno alla Reggia di Caserta compiuto da due malviventi imprecisati. A dare l’allarme e a denunciare l’accaduto sono stati due imprenditori che lavorano per il monumento vanvitelliano, dopo essersi accorti che qualcosa non era al suo posto.

I ladri hanno portato via un sostanzioso bottino: l’incasso della buvette (che, visti i 5 mila visitatori del giorno, doveva essere cospicuo) e due delle quaranta bici che vengono noleggiate dai turisti.

I malviventi, probabilmente, sono entrati nel sito da una porta sul retro della buvette, per poi fuggire nel Parco proprio grazie alle biciclette.

E’ stata sporta denuncia alla Questura, ora si attendono novità.

Potrebbe anche interessarti