Solopaca, esplosione in un’abitazione: in casa anche una neonata

esplosione
Foto di repertorio

Paura a Solopaca Scalo (BN) per un’esplosione avvenuta verso le 9 all’interno di un’abitazione. Secondo le prime ricostruzioni, lo scoppio sarebbe stato causato da una fuga di gas all’interno di una cucina. Diversi sarebbero i feriti.

Come riporta ottopagine.it, una donna nigeriana ha riportato ustioni di secondo grado ed è stata trasportata all’Ospedale Rummo dal 118.

Paura anche per una neonata che era nell’abitazione al momento della deflagrazione, ma la piccola è sana e salva. Sul posto ci sono squadre dei vigili del fuoco e del 118, con i carabinieri della stazione di Solopaca e del Nucleo Operativo di Cerreto Sannita.

Ancora incerta la dinamica dell’accaduto. Probabilmente è stata una fuga di gas dal forno della cucina all’interno dell’abitazione adibita a centro d’accoglienza per richiedenti asilo nel piccolo centro sannita. Al momento dell’esplosione c’erano 6 persone, tra cui un minore, che per fortuna non è rimasto ferito.

Seguiranno aggiornamenti.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più