Napoli aiuta i terremotati: si raccolgono beni e alimenti. Tutti i punti in città

terremoto-centroitalia1011-1000x600

Il terremoto che ha colpito il Centro Italia durante la notte, causando disastri e vittime, ha mostrato il volto migliore della città di Napoli: una Napoli solidale, che nell’immediato si è impegnata ad offrire il proprio sostegno, materiale e morale, verso le zone e le popolazioni a cui la tragedia non ha lasciato scampo.

E’ così che nel capoluogo partenopeo sono stati organizzati svariati punti di raccolta di mezzi e beni utili ai terremotati che stanno vivendo, al momento, in condizioni disperate. Servono:

  • Alimenti a lunga conservazione (sale, zucchero, tonno, fagioli, carne in scatola, latte, biscotti, fette biscottate, pasta, marmellata, caffe, ecc).
  • Prodotti per l’igiene personale (carta igienica, sapone, assorbenti, tovaglioli, shampoo, bagnoschiuma, accappatoi, asciugamani, dentifrici, spazzolini, ecc).
  • Prodotti per i bambini (pannolini, biscotti, vestitini, ecc)
  • Coperte
  • Tende
  • Torce elettriche

Sarà possibile recarsi nei seguenti luoghi e strutture affinché i beni possano essere inviati alla popolazione bisognosa e possano giungere a destinazione:

  •   “Ex Opg Occupato – Je so pazz”, via Matteo Renato Imbriani, 218: punto raccolta attivo a partire da oggi, dalle 16.00 alle 20.30.
  • “Centro sociale Insurgencia”, via Vecchia San Rocco, 18: punto raccolta attivo oggi dalle 15.00 alle 18.30; domani e dopodomani invece, dalle 11.00 alle 18.30.
  • “Nest”, via Bernardino Martirano, 17 (San Giovanni a Teduccio, Napoli): punto raccolta attivo giovedì, venerdì e sabato, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00.
  • “Villa Medusa”, via di Pozzuoli, 110, Napoli: il punto raccolta sarà aperto dal Laboratorio Politico Iskra Tuscia. Gli orari e le condizioni saranno disponibili a breve.
  • “Università Orientale di Napoli”, aula 4.8 (Palazzo Giusso), Largo San Giovanni Maggiore: punto raccolta attivo domani, 25 Agosto dalle ore 10.30 alle ore 16.30
  • “Centro Sociale Depistaggio”, Benevento: punto raccolto attivo da domani mattina.
  • “Centro Cepis”, piazza San Francesco, Salerno: punto raccolta attivo domani dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00. Dopodomani, invece, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00.
  • “Liceo Scientifco Caccioppolis”, Scafati (SA): punto raccolta attivo domani dalle ore 10.00 alle ore 13.00.
  • “Carovana di solidarietà Napoletana”: l’associazione, nata nel 2012 a Torre del Greco, si ripromette di coordinare le operazioni per la carovana in partenza da Napoli nei prossimi giorni per le vittime del terremoto in Centro Italia.
  • VIII MUNICIPALITA’ (Piscinola-Scampia-Chiaiano):
    1) Officina delle Culture in via Arcangelo Ghisleri Lotto P5 Scampia dalle ore 9:00 alle ore 14:00
    2) Centro di Raccolta in via Napoli a Piscinola Numero 54 Ore 10-13 17-20:30
    3) Il Giardino di Melissa dal25/8/2016, Via Tancredo Galimberti Scampia 17:30 -20:30
    4) All’interno del Municipio presso bar tabaccheria Scampia dalle 8 :00 alle 21:00
    5) Chiesa Regina Mundi via Fratelli Cervi dalle 10::00 -12:00 15:30-20
  • III MUNICIPALITA’:
  • PUNTI DI RACCOLTA gg. 25, 26 e 27 agosto ore 10.00 – 19.00
    Centro Sociale Insurgencia (Via Cardinale Prisco)
    Chiesa Padri Rogazionisti (Viale dei Pini)
    Sede III Municipalità (Via Lieti 97)
    Comitato “Insieme per i Ponti Rossi” (Via U.Masoni 77)

    ISTITUITA POST PAY: ricarica n. 533171034315776 – oppure bonifico bancario IBAN: IT27J0760105138242501842506 intestata a: Raniero Madonna
    causale: terremoto centro Italia (il rendiconto sarà tenuto c/o La Presidenza della III Municipalità )

Potrebbe anche interessarti