La storia di Gennaro, il napoletano che si è salvato dal terremoto

Gennaro CicconeNonostante continui a salire il numero delle vittime del terremoto che ha colpito il Centro Italia, c’è chi, per fortuna, è riuscito a salvarsi. Ieri vi abbiamo raccontato di alcune storie di persone sopravvissute a quest’incubo. Tra questi, c’è Gennaro Ciccone. Savianese, militare dell’Esercito, Gennaro si trovava in vacanza a Pescara del Trono assieme alla sua famiglia, a casa del suocero. E’ riuscito a salvarsi, lanciandosi dalla finestra di casa con sua figlia in braccio. A seguirlo, la moglie e la suocera. L’abitazione, poi, non ha retto alle scosse ed è andata completamente distrutta.

La famiglia di Ciccone è rimasta per strada fino all’arrivo dei soccorsi. Si legge da IlMattino.it: “Siamo vivi per miracolo” spiega la moglie. Poi, Gennaro ha telefonato a sua mamma, residente a Saviano: “Sono vivi per miracolo – dice la mamma- non riuscivano ancora a capire nulla, di tanto in tanto mi chiama con qualche telefono di fortuna, abbiamo la testa altrove. Non riusciamo ancora a realizzare“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più