Parte il Napoli Pizza Village, De Magistris: “Ci sono tv da tutto il mondo”

pizza village de magistris

Al via la nuovissima edizione del Napoli Pizza Village: l’evento è stato inaugurato durante la giornata di ieri, martedì 6 settembre, ed anche per quest’anno si ripropone di offrire a napoletani e turisti, un momento magico, della durata di 6 giorni. La manifestazione, infatti, avrà luogo sul lungomare liberato di Napoli fino a domenica 11 settembre, e sarà caratterizzata da un insieme di iniziative volte a creare momenti di divertimento e di spettacolo, oltre che di buona cucina:  l’arte della pizza napoletana, sarà, chiaramente, la protagonista indiscussa.

Un vero e proprio villaggio sul mare, quello del Pizza Village: grandi e piccini potranno passeggiare attraverso gli stand, ascoltare buona musica e prendere parte alle esibizioni organizzate per l’occasione. Tanti gli ospiti e le sorprese che la sesta edizione del Napoli Pizza Village si è riservata di regalarci: a dare il via agli eventi in programma, durante la serata di ieri, è stato Teo Teocoli con il suo grande show, che l’ha visto cimentarsi, tra i vari, nei panni di Felice Caccamo e Adriano Celentano.

Importante ed immancabile, poi, alla prima delle sei giornate, caratterizzate da un mix di tradizione e innovazione, la presenza del sindaco di Napoli. Luigi De Magistris, oltre che di persona, ha scelto di esprimersi attraverso i social network, mostrandosi “vicino” alla cultura partenopea anche virtualmente, e palesando grande entusiasmo per la riuscita di un evento che richiede grande organizzazione e tanto impegno.

“Come ogni anno ho voluto fare un giro per gli stand salutando le pizzerie e i tanti visitatori già presenti all’apertura. Ho incrociato televisioni e giornalisti provenienti da ogni parte del mondo, francesi, spagnoli, giapponesi, cileni e tanti altri. La pizza napoletana è unica al mondo per l’arte, l’amore, la passione, la professionalità e la creatività che i nostri maestri pizzaioli mettono in quello che fanno. Ogni anno inventano e creano nuove pizze, nuovi ingredienti, nuove idee. Mangiare la pizza più buona del mondo seduti nella cornice del lungomare con il Vesuvio come sfondo è qualcosa di cui ci si ricorda per tutta la vita. Consiglio a tutti di venire e provare personalmente quest’esperienza, non vorrete più andarvene. Napoli è questo, è passione, qualità, creatività, tradizione, amore e scenari unici al mondo.”  

Queste le parole postate dal sindaco del capoluogo partenopeo sulla propria official page di Facebook. Un sindaco fiero ed orgoglioso della propria terra.

Potrebbe anche interessarti