Caivano: litiga con il fratello per futili motivi e lo prende a fucilate

fucileCaivano – Una disputa per futili motivi sarebbe alla base del litigio tra due fratelli a Caiavano, in provincia di Napoli.

La contesa andava avanti da tempo e riguardava, pare, i confini tra due giardini di proprietà dei due fratelli. Uno di essi, un uomo di 70 anni, a un certo punto non ci ha visto più ed è andato a prendere il fucile, sparando tre colpi in direzione del fratello.

Quest’ultimo, per fortuna, si è accorto in tempo della follia di cui stava per essere vittima e si è riparato dietro un muretto, riuscendo a coprirsi. Indagano le forze dell’ordine. A riferirlo è Internapoli.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più