Eye contact Experiment 2016 a Napoli: con lo sguardo verso l’altro per la solidarietà

Cilvēki piedalās sociālajā eksperimentā "Ieskaties acīs", kurā ikvienam ir iespēja nodibināt acu kontaktu ar tikko sastaptu cilvēku vienas minūtes garumā.

Un paio di cuscini, un tappeto, un telo, o una sedia ripiegabile per sedersi: questo l’occorrente che basterà portare con sè per prendere parte all’Eye contact Experiment di Napoli.

L’evento si inserisce all’interno del “The World’s Biggest Eye Contact Experiment 2016”, organizzato e coordinato da The Liberators International, in tutto il mondo. Si tratta di un vero e proprio esperimento sociale che avrà luogo in tutte le città nello stesso giorno, volto a trasmettere messaggi di pace e solidarietà, e volto a stimolare ciascuno di noi ad integrare nella propria vita empatia e voglia di entrare in contatto con l’altro.

Non c’è bisogno di alcun tipo di preparazione, si tratterà soltanto di rimanere, per un minuto, con il nostro sguardo nello sguardo dell’altro. A evento concluso sarà creato un video – messaggio globale di pace e connessione umana, che sarà poi inviato ai Liberators a Perth, in Australia. E’ lì che lo monteranno e lo condivideranno, insieme ai video provenienti da tutto il resto del mondo.

Dove: Napoli
Quando: 29 ottobre 2016
Ora: dalle 11.00 alle 14.00.

Per iscriversi e contribuire è possibile cliccare qui! Per ricevere info e news, invece, basterà seguire l’evento su Facebook, al link qui!

Potrebbe anche interessarti