Napoli. Agguato al Rione Sanità, sparatoria tra la gente: colpito nipote del boss

Omicidio

Una sparatoria di stampo camorristico, nel rione Sanità, è avvenuta ieri sera.

L’agguato è stato fatto in via Arena alla Sanità, ad angolo con vico Lammatari e nel mirino del killer c’era un giovane rimasto gravemente ferito all’addome e ad un braccio. La vittima è G. S. di 26 anni, figlio di A. e nipote di N., uno dei boss della Sanità.

L’agguato è stato compiuto da due giovani a bordo di una moto ed il ferito è stato trasportato nell’ospedale Vecchio Pellegrini con uno scooter. Sul posto dell’agguato sono subito giunte volanti dei Carabinieri.

Potrebbe anche interessarti