Terra dei Fuochi, controlli a tappeto: denunciate 117 persone, sospese 76 attività

terra dei fuochi

Controlli a tappetto nella cosiddetta Terra dei Fuochi, tra Napoli e Caserta. Secondo quanto riportato da Ansa.it, i Carabinieri hanno portato a termine un’importante operazione, nel corso della quale sono state ispezionate fabbriche, attività tessili, aziende di abbigliamento, autolavaggi, carrozzerie e depositi di carburante.

A seguito di questi controlli, sono state denunciate 117 persone. 76, invece, le attività sospese o sequestrate. Diversi i reati contestati: smaltimento illecito di rifiuti, sfruttamento del lavoro nero, abusivismo edilizio e violazione della normativa in materia di sicurezza sul lavoro.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più