Circumvesuviana, l’ennesima Odissea: treni fermi per ore, stazione stracolma di pendolari

Circumvesuviana
Foto di Francesca Tuoro

E’ stata l’ennesima mattinata di caos e disordini quella vissuta dai passeggeri della Circumvesuviana alla stazione di Torre del Greco. Dalle 8 di questa mattina, fino alle ore 10 circa, i trasporti sono stati praticamente bloccati. Diverse le segnalazioni pubblicate nei vari gruppi Facebook dedicati proprio alla Circumvesuviana. Questo, il riassunto dei racconti da parte degli utenti: “Aspettiamo il treno delle 8.20 in stazione, ma arriva alle 8.40. Restiamo fermi a Ercolano Miglio d’Oro per 20 minuti. Il treno è rotto, e così si ritorna a Torre del Greco. Cambiamo il binario, dal 3 al numero 1. Il treno è troppo piccolo, è di un solo vagone)“.

Circumvesuviana
Foto di Anny Melapiù

Si attende, così, l’arrivo di un altro treno dal binario 2, diretto per Napoli. Il treno arriva, ma è troppo pieno, e non c’è spazio a sufficienza. Così, ritorniamo indietro passando sui binari, di nuovo al binario 1“. Come evidenziano queste foto, la situazione assume i contorni di una vera e propria Odissea. L’ennesima, che i pendolari abituali della Circumvesuviana sono costretti a vivere quasi ogni giorno.

Potrebbe anche interessarti