Pomigliano. Attacchi di ratti in una scuola: bimbi tra gli escrementi di topo

topi

Un asilo di Pomigliano è minacciato dagli attacchi dei ratti ed è chiusa da lunedi. La scuola che ospita un centinaio di bambini dai 2 ai 5 anni è gestito da una fondazione controllata dal comune stesso.

Il plesso aveva già chiuso alla fine di ottobre infatti un gruppo di 11 mamme ha querelato presso i carabinieri la fondazione e tutti i responsabili.

Sospettiamo che i responsabili abbiano fatto stare in classe i nostri bambini tra gli escrementi di topo, nel periodo intercorso tra la prima e seconda chiusura” si legge sul mattino.it.

Lunedi però i responsabili della scuola – avrebbe raccontato una mamma – ci hanno detto di aver trovato escrementi di ratto e che quindi la scuola doveva chiudere un’altra volta, da subito“. L’altro ieri il chiarimento in municipio tra le mamme, il sindaco Raffaele Russo e l’assessore al ramo Pasquale Sanseverino che ha scritto che “quel che ci sta a cuore è la sicurezza dei bambini“.

Potrebbe anche interessarti