Video. Giancarlo Magalli risponde alle polemiche sulla sua battuta

magalli-2

In questi giorni si è sollevata una polemica su una battuta di Giancarlo Magalli nel corso della sua trasmissione “I Fatti Vostri”. Nel video pubblicato ovunque nel web, il conduttore stava svolgendo il solito gioco della chiamata: se il concorrente risponde entro cinque squilli vince il montepremi. Dopo la telefonata a vuoto Magalli affermava, scherzando, che non era colpa loro se il pubblico non era a casa per “Scippare le vecchie”.

La persona in questione era cittadino di un Comune Calabrese, Casignana. Per questo motivo la battuta è sembrata a molti un modo per attenersi al luogo comune che al Sud la gente è dedita a fatti di criminalità. Lo stesso sindaco di Casignara ha manifestato la sua rabbia dopo aver interpretato in questo modo la dichiarazione.

Oggi Giancarlo Magalli ha pubblicato un video sulla sua Pagina Facebook dove chiarisce il malinteso e spiega che la battuta non era in alcun modo rivolta al pubblico meridionale, ma che è stata male interpretata.

Potrebbe anche interessarti