Terra dei Fuochi, controlli a tappeto: sequestrate 2 attività e denunciati 20 titolari

Terra dei Fuochi

Solo qualche settimana fa, durante alcuni controlli nella zona della Terra dei Fuochi erano state denunciate diverse persone e sequestrate diverse attività: secondo quanto riporta l’Ansa continua l’attività di controllo da parte degli ispettori del Ministero del Lavoro, nell’ambito della lotta contro lo smaltimento illecito di rifiuti, che su 48 imprese, 28 sono risultate irregolari.

Due stabilimenti sarebbero ora sotto sequestro e 20 titolari di imprese sono stati denunciati. Inoltre è stato accertato che 86 lavoratori erano senza un regolare contratto di lavoro mentre 22 imprese hanno sospeso le loro attività.

Nei prossimi giorni scatteranno sanzioni amministrative e penali per circa 400 mila euro.

Potrebbe anche interessarti