Blitz anti-camorra a Giugliano e Pozzuoli, 43 arrestati: traffico di droga ed estorsioni

CarabinieriBlitz anti-Camorra dei Carabinieri del Comando provinciale di Napoli. Questa mattina, come riportato dall’Ansa, sono stati eseguiti tra Pozzuoli e Giugliano 43 arresti tra capi e affiliati del clan camorristico dei “Longobardi-Beneduce”. Gli arrestati, sono ritenuti responsabili di: associazione di tipo mafioso e di associazione finalizzata al traffico di droga, estorsioni, lesioni personali aggravate e detenzione e porto abusivo di armi, con l’aggravante della finalità mafiosa. Durante le indagini dei carabinieri di Pozzuoli, è emerso che gli indagati erano legati al sodalizio criminale e al controllo camorristico: traffico di stupefacenti nell’area flegrea, estorsioni ad imprenditori, commercianti e parcheggiatori abusivi.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più