Frattaminore. Strage familiare: trovati morti madre, padre e figlioletto di 3 anni

frattaminore

Strage familiare a Frattaminore, in provincia di Napoli. In un’abitazione di via Liguori 51, le forze dell’ordine hanno trovato un uomo di 50 impiccato, la moglie 40enne morta e il figlio di 3 anni anche lui deceduto.

Come riporta l’Ansa sull’accaduto sono in corso indagini da parte della Polizia di Stato. Sembra che la coppia si stesse separando. Per la polizia è un caso di omicidio-suicidio.

Il bambino, trovato nel letto matrimoniale, è stato soffocato, la donna invece è stata colpita alla testa, con una una profonda ferita, secondo fonti della Questura di Napoli riportate da TgCom. Alcuni conoscenti avrebbero raccontano che la donna si era rivolta alle forze dell’ordine per denunciare il marito: la denuncia però non sarebbe mai stata formalizzata.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più