Benfica-Napoli, scontri nel pre-partita: arrestato un ultras napoletano

Benfica-NapoliE’ stata una notte di grande calcio allo stadio Da Luz di Lisbona. Il Napoli ha infatti battuto il Benfica ed ottenuto il pass per gli ottavi di finale, attraverso una prestazione convincente. La partita con i lusitani, però, è stata caratterizzata anche da alcuni scontri tra tifosi, con protagonisti quelli napoletani.

Poche ore prima dell’inizio della partita, infatti, un gruppo di supporter partenopei ha rischiato il linciaggio da parte di un gruppo di tifosi portoghesi, identificati poi come ultras dello Sporting Lisbona. La vicenda, però, non è finita qui. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, un ultras napoletano è stato arrestato. Il tifoso avrebbe aggredito un agente di polizia: sarà processato oggi per direttissima. Inoltre, sono stati identificati altri 5 napoletani.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più