Natale, accese le luminarie: De Magistris bacchetta Salerno

lumi1

Napoli. Arriva il Natale a Napoli, si accendono le luminarie in piazza dei Martiri “primo passo che avvia il progetto di decorazione luminosa in tutti i quartieri della città”. Da ieri sera 23 chilometri di strade di Napoli sono illuminati a festa: via Chiaia, via Toledo, via Filangieri, piazza Amedeo, via Morelli, via Calabritto, piazza Vittoria, via Arcoleo, via Partenope, Borgo Marinari e a Riviera di Chiaia.

“Ora proseguiamo con il rione  Sanità – assicura il sindaco Luigi De Magistris – Quest’anno è stata una missione impossibile, non avevamo fondi regionali e abbiamo risparmiato rispetto l’anno scorso visto che usiamo soldi dei cittadini”. Poi la stoccata alle luci d’artista di Salerno: “Non ci sarà Manuela Arcuri, saremo solo noi perché questi sono fondi pubblici, sarà tutto made in Naples”.

[youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=G5WsCGtY6I8[/youtube]

“Miglioriamo il decoro urbano, è una decorazione sobria che arriva anche alla periferia – dice l’assessore Ciro Borriello – Non siamo in competizione con Salerno: Napoli da oggi è più bella e accogliente”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più