Torre Annunziata. Sospetta malasanità: 34enne muore poco dopo il ricovero

corsia-ospedale
corsia-ospedale

E’ arrivato in ospedale in condizioni gravissime: difficoltà respiratorie, febbre altissima e scompensi cardiaci. E’ morto poco dopo, M.M., operaio 34enne di Torre Annunziata, nonostante i medici avessero iniziato a praticargli le prime cure. Il decesso è avvenuto all’ospedale di Sant’Anna di Boscotrecase, dove, dopo la tragedia, ci sono stati momenti di tensione che hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Il giovane, riporta ilmeridianonews, pare sia morto per sospetta polmonite batterica, tanto che la direzione sanitaria dell’ospedale ha fatto scattare la profilassi per evitare il contagio. Intanto, i carabinieri hanno sequestrato la cartella clinica, mentre la salma è stata portata all’obitorio di Castellammare di Stabia per l’autopsia.

L’operaio è andato in arresto cardiocircolatorio e i medici non hanno potuto evitargli la morte. Resta da capire se la diagnosi fosse giusta e se l’uomo ha ricevuto in tal senso le giuste cure del caso.

Potrebbe anche interessarti