Carlo di Borbone: a Napoli e nel mondo una mostra sul sovrano illuminato

Carlo di BorboneSi terrà dal 14 dicembre 2016 al 16 marzo 2017 al MANN (Museo Archeologico Nazionale di Napoli) una mostra con protagonista Carlo di Borbone, sovrano illuminato, dopo quella sul cibo dei re di Napoli.

La mostra “Carlo di Borbone e la diffusione delle antichità” racconterà, in particolare, di come il re volle condividere ed esportare l’antichità di Ercolano e Pompei nelle due città, a lui legate, di Madrid e Città del Messico. Carlo infatti fece incidere su stampa gli affreschi di Pompei e le statue di Villa dei Papiri per disegnare i quali furono chiesti i calchi in gesso di Ercolano. La mostra sarà soprattutto incentrata sull’aspetto divulgatore del monarca.

La mostra è organizzata dal Museo Archeologico Nazionale in collaborazione con l‘Accademia Reale di Belle Arti di San Ferdinando di Madrid e la Facoltà di Arte e disegno della Città del Messico. La mostra è curata da Valeria Sampaolo e prevederà l’esposizione di una selezione di 200 matrici della Stamperia Reale restaurate insieme a dipinti, disegni, incisioni, sculture, affreschi, documenti storici e oggetti rari.

Per l’inaugurazione, prevista per il 14 dicembre 2016, ci sarà anche una diretta streaming con le altre due città di Madrid e Città del Messico dove si trovano le opere gemelle.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più