Salerno. Stangata di Natale per gli evasori: spediti 5mila avvisi per multe non pagate

multaNelle case degli abitanti di Salerno arriva un regalo di Natale piuttosto sgradito. Una caterva di multe salatissime e non pagate, pronte a finire in 5mila cassette della posta. Le sanzioni partono dal 2012 e sono dirette agli automobilisti che da quel periodo ad oggi hanno compiuto infrazioni.

La Soget, in collaborazione con la polizia municipale, ha passato in rassegna tutte le contravvenzioni insolute ed è pronta a spedire gli avvisi agli evasori. Da gennaio, poi, partirà la seconda ondata, che prevede altre 3mila “lettere”.

Il Comune ha deciso di dare la caccia agli evasori affidandosi alla Soget, dopo aver chiuso i rapporti con Equitalia. L’ultimo blocco di cartelle esattoriali inviate, risale ad inizio anno, quando ne furono emesse circa 3mila, relativo al primo trimestre del 2012. Si riferivano, per lo più, a divieti di sosta non rispettati, al valico di varchi Ztl ed altre infrazioni al volante.

Potrebbe anche interessarti