Nocera Inferiore. Nuovo caso di meningite: donna in rianimazione

corsia ospedali
corsia ospedali

Nocera Inferiore – Una donna originaria di Frattamaggiore è ricoverata in rianimazione con una meningite. La paziente, di 67 anni, è giunta ieri all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore accusando una febbre molto alta e con sintomi che facevano temere per il virus. I successivi esami al pronto soccorso hanno confermato le paure ricoverando la signora per meningite.

La donna è attualmente ricoverata al riparto di rianimazione dell’ospedale e le sue condizioni di salute sembrerebbero stabili, secondo quanto riporta il Mattino. Stando ai primi referti medici si tratterebbe di meningite pneumococcia, che già abbiamo visto essere una forma virale meno letale della più comune e, soprattutto, meno infettiva. Nessuna profilassi prevista, quindi, e nessun rischio di contagio, assicura la struttura ospedaliera.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più