Caserta. Miss picchiata dall’ex, incendiata l’auto dell’avvocato: è giallo

osaria-aprea-miss-perdona-fidanzato

A fuoco la Smart dell’avvocato Giuseppe Foglia, il penalista di Marcianise che segue il caso di Rosaria Aprea, la miss picchiata a Caserta dall’ex manesco e poi finita in carcere a sua volta per stalking.

L’auto dell’avvocato Foglia era in via Garigliano a Macerata Campania dove abita Rosaria Aprea quando è andata improvvisamente a fuoco: sul posto pompieri e carabinieri ma per fortuna nessun ferito.

Nel 2013 Rosaria fu selvaggiamente picchiata dall’ex fidanzato, Antonio Caliendo ma dall’inizio dell’anno è agli arresti perché ha violato l’ordine di non avvicinamento nei confronti di un altro ex Pasquale Russo, che l’ha denunciata per stalking.

Potrebbe anche interessarti