Operazione anticamorra tra Napoli e Caserta: 9 arresti tra i Casalesi

La Polizia di Stato di Caserta, in queste ore, sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, a carico di 9 persone, considerate attigue al clan dei Casalesi, fazione Bidognetti.

Gli arrestati sono indagati, a vario titolo, per estorsione, detenzione e porto illegale di armi comuni da sparo, rapina aggravata, ricettazione, indebito utilizzo di carte bancomat, favoreggiamento personale e altro, con l’aggravante del metodo mafioso.

Le attività delle autorità si stanno svolgendo nelle province di Napoli, Caserta, Ravenna e Chieti.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più