Una finestra sul Vesuvio. Una web cam che riprende la sua immagine…

Vesuvio

Il popolo vesuviano è quello più fortunato del mondo. In ogni momento è possibile affacciarsi al balcone, aprire una finestra e godersi lo spettacolo del Vesuvio. Il nostro guardiano, colui che sugli stadi italiani viene invocato ma amato da tutti noi. Cornice splendida di una città e di un popolo meraviglioso.

Ma c’è chi questa finestra ce l’ha aperta 24 ore su 24 attraverso l’utilizzo di una web cam che riprende l’immagine del Vesuvio e la trasmette in tempo reale attraverso il sito http://meteovesuvio.altervista.org/. La web cam è stata piazzata da un avvocato di Boscoreale, Giuseppe D’Aniello, che attraverso il suo portale monitora l’attività del “Grande Cono” dalla cittadina vesuviana.

Bollettini giornalieri, settimanali e mensili. Tutto quello che c’è da sapere sull’attività del nostro vulcano è reperibile in qualsiasi momento della giornata. Ai nostri microfoni, l’ideatore ci spiega come è arrivato a partorire questa idea: “ In realtà seguo il Vesuvio da molti anni (1994-95).  Avevo realizzato già nel settembre 1999 il sito Vesuvio2000 che si occupava di varie problematiche inerenti il rischio eruzione. Erano altri tempi. Dopo anni ho pensato che forse l’idea di attivare una pagina con monitoraggio video-sismico-meteo sul Vesuvio, fosse un qualcosa di interessante ed utile per i cittadini dell’area e non solo”.

La curiosità e la voglia di informare tutti i cittadini della zona rossa: “Informazione, in primo luogo. Poi sono un curioso per natura e sollecitare l’interessamento di chi, come me, abita nella zona rossa, penso sia solo un fatto positivo che nessuno deve e può temere”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più