MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Giugliano. Controlli in pescherie e chalet: sequestrati 100 kg di merce in vendita

Giugliano – I Carabinieri della Compagnia di Giugliano, in collaborazione con il reparto dei NAS di Napoli e dell’Ispettorato del lavoro hanno effettuato ispezioni e controlli in numerosi esercizi commerciali del comune di Giugliano. L’intervento delle Forze dell’Ordine ha portato al sequestro di più di 100 kg di merce conservata male o priva della necessaria tracciabilità.

In particolare, i controlli hanno interessato lo Chalet di Piazza Gramsci dove sono stati rinvenuti e, conseguentemente, sequestrati 30 kg di dolci “mignon” per assenza di tracciabilità. Oltre al sequestro, è stata comminata ai titolari una multa da 10mila euro.

Altro esercizio interessato è stato la pescheria nei pressi della villa comunale. In questo caso sono stati sequestrati circa 50 kg di prodotti ittici detenuti in cattivo stato di conservazione, gran parte della merce veniva esposta su bancarelle in strada, e scoperto il lavoro in nero di un dipendente. Per loro multa ben più salata di 40mila euro. Riscontrate violazioni anche riguardo l’occupazione abusiva di suolo pubblico.

I Carabinieri sono entrati, poi, in altri bar ed esercizi di zona comminando sanzioni minori. In tanti, infatti, i commercianti che esponevano la loro merce a bordo strada in balia dello smog e degli insetti.

Potrebbe anche interessarti