Somma Vesuviana: trovato cadavere in un cantiere. Faceva il parcheggiatore

È stato trovato il cadavere di un uomo in un cantiere edile di Somma Vesuviana.

Secondo quanto è riportato su ilfattovesuviano.it, il cadavere di un uomo di circa 50 anni è stato trovato all’interno di un cantiere edile. Sarebbero stati proprio gli operai a fare la terribile scoperta giunti sul posto per lavorare. L’uomo sembra fosse scomparso già da qualche giorno ed era un senzatetto. Viveva alla giornata talvolta facendo il parcheggiatore in un supermercato di Somma Vesuviana.

I carabinieri giunti sul posto stanno indagando sulle cause del decesso. Sembrerebbe da primi accertamenti che sia morto per cause naturali.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più