Video. Dopo Telegaribaldi, D’Angiò e De Luca tornano in TV con un nuovo programma

Decenni prima che nascesse Made in Sud la comicità napoletana aveva un solo programma “Telegaribaldi”: trampolino di lancio per personaggi come Biagio Izzo ed Alessandro Siani andò in onda su Canale 9 dal 1996, fino al 2002. Le battute, i personaggi in grado di rappresentare il popolo napoletano in ogni suo aspetto sono ancora oggi un ricordo indelebile per la città. Così, sono indimenticabili anche i due conduttori storici: Lino D’Angiò e Alan De Luca. Quasi dimenticati dalla tv nazionale, i due comici son pronti a tornare sugli schermi con un nuovo divertentissimo programma.

“Cari amici, – annuncia Lino D’Angiò sul suo profilo Facebook – io e Alan abbiamo pensato di tornare a divertirci insieme.Lo facciamo con un programma totalmente autoprodotto. E’ l’unico modo per poterlo fare,ma con grande entusiasmo ci stiamo preparando.Anni fa con Telegaribaldi – ricorda – parlavamo di Lega e riscatto di Napoli, temi ahinoi ancora attuali. Oggi la nostra satira è rivolta ad un mercato cinese che sempre più sta prendendo piede nelle nostre terre. Così, scherzando, abbiamo pensato al primo programma partenopeo prodotto dai cinesi!”

“Cercheremo, – spiega parlando del nuovo format – senza farci scoprire dal Masto cinese Wang Chi Song (Ua chi song) di promuovere la qualità dei nostri prodotti contro i pezzotti! Tra imitazioni e personaggi e tanto altro proveremo a farvi compagnia. Il programma sarà una striscia quotidiana che andrà in onda su PIÙ ENNE (17 dgt).Vi chiediamo,come sempre avete fatto di sostenerci.condividere,passare parola. Solo in questo modo potremmo continuare questo progetto.Un progetto che parte dal basso,con proprie forze e senza aiuti ma che potrebbe portare a belle sorprese. Partiamo e poi…grazie e a PLESTO!”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più