Sindaco lombardo insiste: “Napoli è sporca, criminale, mafiosa, corrotta, incivile”

Il sindaco di Cantù, Claudio Bizzozero continua la sua campagna diffamatoria contro Napoli scrivendo un nuovo lungo post sulla sua pagina facebook.

Dopo le vergognose dichiarazioni gratuite contro Napoli del sindaco lombardo e, nonostante la replica del sindaco di Napoli Luigi de Magistris, Bizzozero non ferma il suo inarrestabile monologo contro Napoli su facebook: “Napoli s’indigna? La verità spesso fa male ma resta la verità e occorre sempre dirla, costi quel che costi”.

Di quale verità parla? Continua così: “Napoli è una città sporca, inquinata, criminale, mafiosa, corrotta, degradata, clientelare, parassitaria e incivile. L’immagine perfetta per la sostanza del paese di cui è parte (e di cui, purtroppo, facciamo parte anche noi) che è anch’esso esattamente così ovunque. Napoli è solo più avanti di altri in questo. Però i napoletani non amano sentirselo dire”.

Insomma, non solo dice le solite banalità su Napoli e sui napoletani, lamentosi e permalosi, ma pensa anche di non essere razzista usando quei toni e quelle parole. Semplicemente pensa di dire la verità, magari non essendoci neanche mai stato a Napoli. Difatti allega al suo post delle foto prese (lui dice) da siti partenopei, dove si capisce subito che sono fotomontaggi o fotografie scattate dieci anni fa, durante la superata (e pilotata) emergenza rifiuti.

Potrebbe anche interessarti