Afragola, discarica a cielo aperto nel cimitero: pezzi di bare e lastre di marmo

I carabinieri della stazione di Afragola hanno sequestrato un’area di 1000 mq, situata all’interno del cimitero comunale, che era stata trasformata in una discarica vera e propria.

Al suo interno, come riporta Il Meridiano News, infatti, sono stati trovati rifiuti di ogni tipo: lastre di marmo, sacchi contenenti pezzi di bare danneggiate e altri materiali utilizzati per le funzioni funebri.

La zona posta a sequestro non è nuova a situazioni di questo tipo: c’è un precedente simile, che vide i sigilli alla stessa area, con conseguente denuncia del responsabile della ditta che si occupa delle riesumazioni.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più