Violenza in Circumvesuviana: non ha il biglietto e prende a morsi il controllore

circumvesuviana piazza garibaldi
Episodio scabroso alla Circumvesuviana di Napoli. Una ragazza di 22 anni è stata sorpresa senza biglietto dai controllori mentre cercava di entrare nella stazione della Circumvesuviana di Piazza Garibaldi. Quando le è stato chiesto di esibire il titolo di viaggio, la 22enne ha reagito con violenza, aggredendo il controllore (donna) tirandole i capelli e prendendo a morsi un suo collega che era corso in aiuto.

Una pattuglia dell’esercito è intervenuta per fermare la furia della donna, che è stata poi arrestata dagli agenti di Polizia e ora ritenuta responsabile dei reati di violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e incaricato di pubblico servizio, danneggiamento di beni della pubblica amministrazione e interruzione di pubblico servizio.

Non contenta, però, la 22enne ha continuato nella sua condotta violenta, distruggendo una torcia in dotazione alla volante, aggredendo anche uno dei poliziotti.

Potrebbe anche interessarti