Video. Fedele contro una giornalista: “Voi donne non potete parlare di calcio ma solo di…”

Una scena pietosa è andata in onda durante una trasmissione televisiva di calcio: Enrico Fedele ha offeso in maniera abbastanza volgare una giornalista mentre discutevano del comportamento dell’allenatore del Napoli, Maurizio Sarri.

Il video di All Goals, mostra il procuratore sportivo che con aria saccente inveisce contro la giornalista Maria Elena Fabi, accusandola di non poter parlare di calcio perché donna: “Voi donne non potete parlare di fatti tecnici, non parliamo di moda o melanzane”, questa l’espressione usata da Fedele.

Poi ha continuato: “Io parlo di calcio con gente che capisce di calcio. Io vengo qua perchè sono un professionista, tu sei una soubrette”. La Fabi, ovviamente, non ci ha visto più e ha difeso la propria professionalità, dovendo elencare quasi tutto il suo curriculum e specificare che di calcio se ne intende e come. Un episodio che fa riflettere sul fatto che nel 2017 c’è ancora chi pensa che una donna non possa discutere di certi argomenti come il calcio.

“È una giornalista o una soubrette?”, chiede Fedele al conduttore della trasmissione, riferendosi probabilmente all’abbigliamento della donna, ancora una volta tirando fuori dei pregiudizi per cui se una donna si veste in un certo modo può solo ballare e stare zitta.

Purtroppo il procuratore fino alla fine del video si mostra convinto che le donne sul calcio non possano proferire parola, una scena che speriamo non si veda più in televisione.

ECCO IL VIDEO:

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=XGeZMPz1Yak[/youtube]

Potrebbe anche interessarti