BaccalàRe: il profumo di baccalà sul lungomare Caracciolo

Si apre il BaccalàRe con una cena di gala alla Rotonda Diaz.

L’attesa sagra del baccalà è stata inaugurata ieri, 18 Maggio 2017, con una cena di gala riservata alle autorità locali organizzata dallo Chef del noto ristorante Baccalaria Vincenzo Russo.

I preparativi sono cominciati già nel primo pomeriggio con l’allestimento di due buffet laterali, con al centro qualche tavolo da aperitivo dove gli invitati hanno potuto degustare le proposte culinarie dei maggiori chef napoletani.

Il buffet è stato aperto intorno alle 20.30 con l’arrivo del Sindaco, Luigi de Magistris, ed altri esponenti politici, i quali sono rimasti estasiati dai finger food proposti.

Le pietanze erano ovviamente tutte a base di baccalà e tra le più richieste ritroviamo:

– il pico de gallo con baccalà di Baccalaria, una sorta di salsa fredda messicana a base di cipolla e peperoncino;
– lo Scugnizzo Islandese di 12 Morsi, un panino al baccalà fritto che mai è riuscito ad arrivare al buffet in quanto il vassoio veniva ogni volta svuotato dagli invitati mentre il cameriere era intento a portarlo ai tavoli;
– fresella con baccalà marinato alla catalana di Cru..do rè;
– montanara con salsa iodata alle ostriche e tartare di baccalà di Sancta Santorum;
– baccalà in olio-cottura con estratto di pomodoro e asparagi di Napoli 1820.

Il tutto accompagnato dai migliori vini locali suggeriti e serviti dai più autorevoli sommelier napoletani.

BaccalàRe resterà aperto al pubblico fino a Domenica 21 Maggio all’insegna del buon cibo, ma anche di musica e spettacoli grazie alla presenza di Radio Marte.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più