VIDEO. Porto, Gatto napoletano: lo scherzo ai turisti fa il giro del web

scherzo gatto napoletanoUno scherzo graffiante come solo le unghie di un gatto sanno essere, geniale e irriverente come solo una mente napoletana poteva partorire. Porto di Napoli in tilt per qualche minuto: un taxi e un manipolo di turisti bloccati dalla presenza dell’insolente felino tra il motore e la carrozzeria del veicolo, probabilmente in cerca di un riparo dal sole feroce di giovedì pomeriggio, quando è appunto avvenuto l’esilarante sketch.

Un’auto, la propria voce, un collaboratore ad effettuare le riprese e soprattutto un forte senso dell’umorismo. Bastano un attore improvvisato e pochi, pochissimi strumenti del mestiere per trasformare il porto di Napoli in palcoscenico: in scena la commedia del quotidiano. Spettatori protagonisti una serie di passanti e soprattutto uno stuolo di vacanzieri (specialmente donne) dal forte accento americano, prima in ansia per le sorti del “dispettoso” gatto, poi letteralmente in delirio una volta compreso lo scherzo, ad opera di “Gatto napoletano”, gestore dell’omonima pagina facebook, sulla quale è stato per l’appunto postato il video che vi mostriamo di seguito.

Il taxi non può partire perché il felino ha deciso di fare il pisolino pomeridiano accanto alla ruota anteriore destra dell’automobile o forse addirittura si è accucciato tra le turbine del motore: tutti giù dal taxi, dunque, autista e turisti. Tutti a caccia del gatto, che emette dei miagolii sempre più intensi, tanto da impietosire una donna americana ed una italiana, che cercano in tutti modi di salvare l’animale verso il quale, invece, il tassista sembra spazientirsi, minacciando di partire lo stesso.

Alla fine, però, quando il clima comincia a surriscaldarsi e la tensione pare tagliare l’aria, già torrida di suo, a fette, ecco che il famelico gatto “viene fuori”, nella sorpresa generale degli astanti ed in particolare dei turisti, i quali di certo nella valigia dei loro ricordi porteranno sempre con sé il racconto dello scherzo subito e soprattutto dell’inarrivabile goliardia napoletana.

GUARDA IL VIDEO DI GATTO NAPOLETANO

Potrebbe anche interessarti