Follia a Piazza Dante. Tre uomini devastano un locale e feriscono due ragazzi

Napoli

Esplosione di violenza al Centro Storico. Nella serata di ieri tre uomini sono entrati in un locale di Piazza Dante  innescando una rissa dove hanno ferito anche alcuni presenti.

Secondo le prime testimonianze sembra che i tre, originari dei Quartieri Spagnoli, siano entrati in un locale molto affollato frequentato in particolar modo da studenti e fuori sede e senza alcun apparente motivo  hanno iniziato a provocare i ragazzi presenti, cercando a tutti i costi la lite. Alla reazione dei malcapitati i tre si sono scaraventati con furia su alcuni di loro, ferendone due in maniera non grave.

Ad un certo punto, l’inferno. I balordi muniti di sede e tavoli hanno iniziato a sfasciare il locale vandalizzando ogni cosa gli capitasse a tiro. Per fortuna qualcuno ha chiamato la polizia e i tre sono scappati. Gli uomini dell’ufficio prevenzione generale (guidati dal primo dirigente Michele Spina) hanno cinturato la zona e intercettato i colpevoli ancora visibilmente sporchi di sangue.

Pare che all’arrivo delle forze dell’ordine abbiano opposto resistenza tentando di scappare, ma inutilmente. Per loro manette e processo con rito direttissimo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più