Pascale, arrivano 40 specialisti dalla Cina per potenziare l’Istituto dei Tumori

Pascale

Da Pechino al Pascale in arrivo 40 specialisti tra oncologi, chirurghi e radiologi da Pechino e Shangai per lavorare insieme ai medici dell’Istituto dei Tumori. Ne dà notizia il quotidiano Repubblica che annuncia l’arrivo dei medici stranieri il prossimo ottobre grazie all’accordo siglato un mese fa tra il Pascale e il governo cinese.

A rendere operativa l’iniziativa è stata una trasferta a Pechino e Shangai fatta dal direttore generale dell’istituto Pascale, Attilio Bianchi.  Gli specialisti napoletani e i camici bianchi cinesi collaboreranno per sviluppare nuove tecniche di ricerca nella lotta ai tumori.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più