La mozzarella di bufala diventa alimento protetto in Cina: stop alle imitazioni

La mozzarella di bufala Dop e Igp campana diventa prodotto tutelato in Cina: grazie all’intesa siglata durante il vertice economico Europa-Cina, lo squisito prodotto tipico campano dall’anno prossimo diventerà un marchio protetto anche in Oriente, simbolo del made in Italy e dell’eccellenza tricolore.

Nella lista che protegge i cibi italiani dalle imitazioni ci sono già vini e formaggi. Il mercato cinese vale l’1% delle esportazioni italiane: oltre 100mila chili di mozzarella di bufala campana vengono venduti ogni anno a Pechino, per un business da almeno un milione di euro.

Potrebbe anche interessarti