Video. Ultras del Napoli aggredirono juventini con calci e bastoni: le immagini choc

Lo scorso 15 maggio, un gruppo di sei-sette tifosi della Juventus, residenti a Brindisi, e di ritorno dalla trasferta di Roma, sarebbe stato aggredito da alcuni ultras napoletani con pugni, calci e petardi nell’area di servizio autostradale “La Macchia Ovest’’ ad Anagni.

La Digos della Questura di Frosinone e la sottosezione polizia stradale di Frosinone, coadiuvati dalle Digos delle Questure di Napoli e Caserta, hanno emesso 3 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di ultras del Napoli Calcio.

Responsabili del blitz sarebbero circa venti tifosi azzurri, che dopo l’aggressione avrebbero anche rubato le borse dei tifosi juventini.

Mentre si continua ad indagare per risalire all’identità di tutti, per i tre ultras individuati sono state avviate le procedure del Daspo.

VIDEO TRATTO DAL CANALE YOUTUBE DI RadioCassinoStereo

Potrebbe anche interessarti