Travaglio: “La Raggi chiami de Magistris: Napoli funziona, è una città che…”

Travaglio

Dopo le dichiarazioni infelici rilasciate su Napoli a “Dimartedi”, su La 7, Travaglio torna a parlare dell’operato della Raggi citando nuovamente Napoli. Il noto giornalista questa volta invece di fare paragoni con il capoluogo campano, ha esaltato l’operato del sindaco, Luigi de Magistris. Travaglio prima di tutto ha risposto alla domanda riguardo il voto che assegnerebbe alla sindaca:

“Come voto le darei 6 meno meno, ma proprio per incoraggiamento e per premiare la sua tenacia. Ha resistito a un attacco che avrebbe schiantato anche un bufalo.” Questo è solo l’inizio di quanto dichiarato a “Otto e mezzo” su La 7. Il direttore de “Il Fatto Quotidiano” ha poi paragonato la resistenza della pentastellata con quella del sindaco di Napoli: “La sua resistenza è un caso interessante, perché mi ricorda quella di un sindaco che, dopo sei mesi, era dato per spacciato in una situazione molto simile: Luigi de Magistris.”

Marco Travaglio ha poi continuato sottolineando l’operato iniziale del sindaco di Napoli, il quale nominò 12 assessori e 11 furono cambiati. Ha poi evidenziato che “Fu dato per finito. Ora è stato riconfermato perché adesso Napoli funziona, è una città pulita. E’ una città dove fa piacere andare e passeggiare.

Travaglio infine si augura che questo primo anno serva da lezione a Virginia Raggi, dandole un consiglio:”Magari anche una telefonata al sindaco di Napoli potrebbe servirle“.

Potrebbe anche interessarti